giovedì 4 ottobre 2007

...ai cani dell'etna

Una bozza a matita di un quadro che non ho mai fatto dedicato ai cani che quest'estate ho incontrato vagabondi per le strade siciliane...alcuni ciondolanti, alcuni dormienti...altri non più. E' stato fatto sulla spiaggia di San Vito lo Capo alle 2 di un pomeriggio giaguaro, con temperature proibitive. In ricordo dei vari Buck, Otto,Wisky...un succulento osso per loro anche nel regno dei cani vagabondi!

2 commenti:

juliette ha detto...

ciao rik, sono felice di sentirti :)
bello il tuo nuovo blog, mi raccomando aggiornalo spesso, i tuoi disegni sono così belli...
spero di incontrarci presto, per lucca ;)

2D ha detto...

Daai, sei stato a S.Vito!
L'anno scorso ero con la mia bella in una casetta nella riserva dello zingaro, e ci siamo fatti anche un giretto a S.Vito, per un gelato e un po' di spesa.
Che posto magnifico...
Avevo messo gli acquerelli fatti laggiù sul blog, il post era questo:
http://duedi.blogspot.com/2006/08/di-ritorno-parigi-dalla-sicilia-dove.html