venerdì 4 gennaio 2008

Lost in snow











Dovrei andare a comprare pennini e inchiostro ma questa mattina ho scoperto di essere bloccato in casa dall'abbondante nevicata di questa notte! Sono spariti gli scalini dell'ingresso, lo scivolo, le piante del giardino, le panchine,la macchina e parcheggiata (forse) qualche metro davati all'ingresso di casa, circondata da montagne di neve.
Quest'atmosfera marcovaldiana mi rilassa molto e non mi resta che imbracciare la pala e tracciare nuove stradine e per questa volta...usare un pennarello :) ciaü

3 commenti:

Luc ha detto...

l'altra mattina/notte son passato in treno dalle tue parti (il gennaio) andando a torino, e ho sbirciato fuori dal finestrino ... una quantità di neve notevole, con le luci della stazione che si riflettevano giallognole sulla distesa silenziosa. spettrale ma bello allo stesso tempo.
PS : grazie per le info della maglia.
Ciao

Luc ha detto...

ops ... 3 gennaio, mattina

rik™ ha detto...

si, mai visto tanta neve così!ha nevicato davvero tanto...la magia della triste provincia a volta ha ancora il suo fascino!...prego per la maglietta anche se non erano vere info tecniche!;) ciau luc!