giovedì 20 dicembre 2012

Schizzo di uomo che ascolta una musica che non c'è.

Buongiorno, stamattina ho fatto un piccolo schizzo su carta da fotocopia mentre aspettavo di uscire.  
E' un uomo che ascolta una musica. Ovviamente la musica non c'è e uno se la deve immaginare, l'uomo disegnato è come se riuscisse a sentirvi canticchiare nella mente. 
C'era un manifesto simile sul mi libro di storia dell'arte ricordo, un manifesto secessionista con uno stile un po Schieliano nella posizione delle braccia, ogni tanto ricado sempre con piacere in certe passioni accademiche.
Capisco il divertimento di Egon nel torcere tutte quelle braccia e quelle dita, Dio salvi le giunture!



1 commento: